rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Il rapper salernitano Rocco Hunt parteciperà al Festival di Sanremo

Sul palco del teatro Ariston il giovane salernitano si esibirà con il brano ""Nu Juorno Buono", incentrato sull'emergenza ambientale in Campania

Grandi novità in vista del prossimo Festival di Sanremo. Quest’anno alla grande Festa della Musica Italiana (in programma dal 18 al 22 febbraio 2014) parteciperà anche un salernitano, Rocco Hunt, da tempo considerato uno dei più popolari esponenti della scena rap campana,  con il brano “Nu Juorno Buono", incentrato sull'emergenza ambientale in Campania. Tra coloro che si esibiranno sul palco dell'Ariston ci saranno anche: Diodato con il brano “Babilonia”, Filippo Graziani (figlio dell’indimenticato Ivan) con il brano “Le cose belle”,  il romano The Niro con il brano “1969”, Veronica De Simone con il brano “Nuvole che passano” (ex finalista di “The Voice of Italy”, il talent “cieco” andato in onda la scorsa stagione nel quale militava nella squadra guidata da Raffaella Carrà), Zibba con il brano “Senza di te”, più i due cantanti provenienti da Area Sanremo, cioè Bianca con il brano “Saprai” e Vadim con il brano “La modernità”.

Le decisione è stata presa dalla commissione musicale composta da Mauro Pagani, Claudio Fasulo, Andrea Guerra, Massimo Martelli e Stefano Senardi, dopo aver ascoltato le esibizioni dal vivo di tutti i cantanti che avevano partecipato alle selezioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapper salernitano Rocco Hunt parteciperà al Festival di Sanremo

SalernoToday è in caricamento