rotate-mobile
Cronaca Ravello

Paura a Ravello, turista irlandese sviene e batte la testa

A soccorrerla sono stati alcuni giovani, che hanno chiamato il 118, dopo averla vista inerme, per terra

Batte la testa e finisce a terra. La soccorrono alcuni passanti. E' accaduto ieri sera a Ravello: protagonista una donna straniera - come racconta Il Vescovado - che intorno alle 23.00, è svenuta nei pressi dell'auditorium "Oscar Niemeyer". La turista ha 63 anni e proviene dall'Irlanda. Era appena uscita da una festa per un matrimonio, e faceva rientro presso l'albergo dove alloggiava. Forse l'elevato tasso alcolemico le ha fatto perdere l'equilibrio. Sta di fatto che la donna ha battuto la testa sul marciapiede, restando poi immobile, per strada, priva di sensi. A soccorrerla sono stati alcuni giovani, che hanno chiamato il 118, dopo averla vista inerme, per terra. 

I soccorsi

Sul posto sono giunti anche gli amici della 63enne. I medici hanno constatato che la donna riusciva a respirare, fino a quando non ha ripreso conoscenza, anche se lentamente. All'ospedale di Castiglione gli esami ematici hanno confermato l'elevata presenza di alcol nel sangue. La donna è stata poi sottoposta alla terapia farmacologica del caso. La botta rimediata in testa non è risultata essere grave. E' stata dimessa durante la notte, dopo il grande spavento di chi, nel conoscerla, non l'aveva vista più fare rientro in albergo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Ravello, turista irlandese sviene e batte la testa

SalernoToday è in caricamento