Tocca il sedere ad una ragazza in discoteca, condannato a 4 anni per violenza sessuale

Dal processo sono stati invece assolti gli altri coinvolti nella rissa, ad eccezione di un 25enne, giudicato colpevole con 6 mesi di reclusione e pena sospesa

Era accusato di violenza sessuale per aver palpeggiato una ragazza durante una festa privata di Carnevale, in un locale di Ravello. Inoltre, anche di aver minacciato ed aggredito con calci e pugni il fidanzato della giovane intervenuto a difesa della ragazza. Il tribunale di Salerno ha condannto ieri a 4 anni e 8 mesi un 35enne di Scala. 

La storia

Dal processo sono stati invece assolti gli altri coinvolti nella rissa, ad eccezione di un 25enne, giudicato colpevole con 6 mesi di reclusione e pena sospesa. I fatti risalgono alla sera di Carnevale del 2013. Un gruppo di ragazzi aveva prenotato una sala in un locale di Ravello per una festa privata. Secondo le accuse, l'imputato - mentre ballava - avrebbe toccato il fondoschiena di una ragazza di Maiori. A quel punto sarebbe intervenuto il fidanzato della ragazza. Tra i due scoppiò una discussione e poi l'aggressione. Ad avere la peggio fu il fidanzato della vittima, colpito con calci e pugni, fino alla frattura del setto nasale. Gli altri ragazzi finiti a processo erano stati denunciati per aver cercato di convincere il malcapitato a non allertare le forze dell'ordine. Il 35enne di Scala aveva invece dichiarato di essersi limitato a cingere i fianchi della ragazza mentre stavano ballando. L'uomo è stato giudicato colpevole per violenza sessuale e lesioni. Le motivazioni saranno depositate entro 90 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento