Cronaca Stadio Vestuti

Anziano umilia un mendicante: accade a Salerno centro, il fatto

L'uomo ha strappato e gettato il cappello in cui lo straniero conservava gli spiccioli donati dai passanti ed è arrivato a sputargli addosso

Choc a Salerno. In pieno centro, nella zona dello stadio Vestuti, qualche mattina fa, una persona anziana ha aggredito verbalmente ed umiliato un mendicante. Uno degli stranieri che elemosinano nel quartiere, improvvisamente, si è visto strappare, dall'uomo, il cappello nel quale conservava gli spiccioli regalati dai passanti. Non solo: l'anziano ha iniziato ad insultarlo, arrivando a sputargli addosso, in senso di disprezzo.

Ad intervenire in difesa del mendicante, alcuni giovani di passaggio: l'anziano, dopo aver incassato i rimproveri, si è allontanato, senza dare spiegazioni sul suo deprecabile comportamento. "Io non conosco quell'uomo: spesso la mattina, quando passa di qui, mi butta via il cappello per strada ed inizia a offendermi, non so perchè: io non ho mai reagito", ha raccontato il mendicante mortificato. Un episodio di razzismo che lascia senza parole.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano umilia un mendicante: accade a Salerno centro, il fatto

SalernoToday è in caricamento