Cronaca

"Un desiderio per due", giochi per i bambini meno fortunati

Sono stati consegnati presso il punto vendita IKEA di Baronissi cinquecento giocattoli da destinare ai bambini meno fortunati del territorio: l'iniziativa lanciata a dicembre

I giochi dell'IKEA

Sono cinquecento i giocattoli nuovi che l'IKEA ha donato grazie all'operazione svolta in collaborazione con la Caritas Diocesana e l'assessorato alle politiche sociali del comune di Baronissi e denominata "Un desiderio per due". La consegna è avvenuta presso il punto vendita IKEA sito a Baronissi, nella valle dell'Irno.

Cinquecento le letterine che i bambini del salernitano e della valle dell’Irno, hanno scritto a Babbo Natale in favore di loro coetanei meno fortunati che vivono un momento di disagio: per i bambini sono in arrivo peluche, lavagne, trenini, cucine e giochi di manualità. Alla consegna erano presenti don Marco Russo, direttore della Caritas Diocesana, Carmen Roma, assessore alle politiche sociali del comune di Baronissi e i vertici dell’IKEA di Baronissi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un desiderio per due", giochi per i bambini meno fortunati

SalernoToday è in caricamento