menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Coscioni e De Luca

Coscioni e De Luca

Sanità, indagato Enrico Coscioni: è accusato di abuso d'ufficio

Il consigliere alla sanità del presidente Vincenzo De Luca è coinvolto in un'inchiesta della Procura di Napoli. Secondo la denuncia di un dirigente, il medico salernitano avrebbe cercato di fare spazio alla nomina di un fedelissimo

Nuovo terremoto alla Regione Campania. Dopo l’inchiesta giudiziaria tuttora in corso sull’ex capo della segreteria del governatore Nello Mastursi (Pd), questa volta a finire nel mirino degli inquirenti è un altro fedelissimo di Vincenzo De Luca, ossia Enrico Coscioni, attuale consigliere politico del presidente della giunta regionale per la sanità e primario all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

L’ex consigliere regionale di Campania Libera è indagato per abuso d’ufficio.  Secondo una denuncia presentata alla Procura della Repubblica di Napoli Coscioni avrebbe fatto pressioni per costringere un dirigente sanitario di Palazzo Santa Lucia a lasciare il suo incarico perchè lo avrebbe voluto assegnare ad un'altra persona. A rivolgersi alle forze dell’ordine è stato proprio il manager del settore sanitario della Regione. Della vicenda giudiziaria si sta interessando la Guardia di Finanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento