rotate-mobile
Cronaca

"La Regione chiude la metro, delinquenti politici": Salerno tappezzata di manifesti

Continua la battaglia mediatica del Comune di Salerno contro la Regione Campania per la chiusura della metropolitana: in città ovunque i manifesti di protesta

Salerno tappezzata di manifesti anti-Regione per l'imminente chiusura della metropolitana. Continua la crociata del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca contro Palazzo Santa Lucia popolato, così come riportato dal manifesto, da "delinquenti politici". A chi aveva protestato contro le stampe d'opposizione alla Regione, lanciate dal sindaco già nel corso di una conferenza stampa sullo spreco dei Fondi Ue, De Luca aveva risposto: "Non parliamo mica di casa mia o della villa che De Luca non ha perché vivo, come sapete, in ambienti popolari. Esprimiamo la protesta dell’amministrazione comunale di Salerno rispetto alla truffa della metropolitana, rispetto al non rispetto della delibera precedente che inseriva la metro nel trasporto regionale e in relazione ai fondi europei che non arrivano a Salerno".

Si inasprisce, dunque, la battaglia avviata contro la Regione, mentre la metro ha, ormai, le ore contate. Intanto, il mondo sindacale e dell’associazionismo scende in campo oggi e domani in difesa della metro: al via, infatti, una raccolta firme finalizzata a scongiurare la chiusura del servizio che, ad oggi, non dovrebbe essere più garantito a partire dal 1 aprile 2014. La petizione sarà inviata al Ministro per le Infrastrutture, alla Regione Campania ed all’assessorato competente, alla Provincia ed al Comune di Salerno: per aderire è possibile recarsi in tutte le stazioni della metropolitana o recandosi agli stand allestiti su Corso Vittorio Emanuele, traversa di Via Velia, e domenica in Piazza Cavour e sul Lungomare cittadino.

Intanto il primo cittadino ringrazia su facebook i promotori dell'iniziativa: "Grazie di cuore ai cittadini che, attraverso una raccolta firme, si stanno battendo per la nostra metropolitana. Un mirabile esempio di cittadinanza attiva, spirito civico e attaccamento alla città a difesa di un servizio essenziale per migliaia di utenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Regione chiude la metro, delinquenti politici": Salerno tappezzata di manifesti

SalernoToday è in caricamento