rotate-mobile
Cronaca Vallo della Lucania

Vallo della Lucania: arrivano le reliquie di Karol Wojtyla

Lunedì 9 alle 9.30 le reliquie giungeranno a Salento, mentre alle 16.30 del 10 febbraio nella chiesa parrocchiale di Ascea. Il 12 febbraio, poi, lasceranno il Cilento per far tappa a Cava

Forte commozione a Vallo della Lucania: oggi sono arrivate le reliquie di Karol Wojtyla. La teca contenente una garza intrisa del sangue del Pontefice è stata accolta nella Cattedrale. I volontari della sottosezione Unitalsi di Agropoli accompagneranno la peregrinatio, nell'ambito delle iniziative che si stanno tenendo in tutta Italia.

Lunedì 9 alle 9.30 le reliquie giungeranno a Salento,  mentre alle 16.30 del 10 febbraio nella chiesa parrocchiale di Ascea. L’11 febbraio la teca tornerà a Vallo della Lucania, nell'ospedale San Luca. Mentre nel pomeriggio sarà ad Agropoli, nella chiesa della Madonna delle Grazie, e la mattina del giorno 12 farà tappa presso la casa di riposo “Villa Marina”, prima di partire alla volta di Cava dei Tirreni. Prevista folta partecipazione. Info: Unitalsicampana.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallo della Lucania: arrivano le reliquie di Karol Wojtyla

SalernoToday è in caricamento