rotate-mobile
Cronaca Pontecagnano Faiano

Resistenza e violenza a pubblico ufficiale: nei guai 42enne a Pontecagnano

Dopo essere stato raggiunto, nel tentativo di divincolarsi dalla presa, ha procurato lesioni giudicate guaribili in sette giorni ad uno dei miliari

E' stato arrestato ieri sera a Pontecagnano, E.H.A., 42enne responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'uomo, sottoposto, per estorsione, alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Montecorvino Pugliano, è stato intercettato alla guida della sua auto da una pattuglia dei carabinieri del Luogotenente Ciappina: per evitare il controllo ha tentato una precipitosa fuga a piedi lungo le strade circostanti.

Dopo essere stato raggiunto, nel tentativo di divincolarsi dalla presa, ha anche procurato lesioni giudicate guaribili in sette giorni ad uno dei miliari della pattuglia. L’arrestato sarà giudicato con rito direttissimo, mentre l'auto sulla quale viaggiava è stata sequestrata perchè priva di copertura assicurativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza e violenza a pubblico ufficiale: nei guai 42enne a Pontecagnano

SalernoToday è in caricamento