Manutenzione alla rete ferroviaria Napoli-Salerno: disagi e percorsi alternativi

Per l’intera durata dei lavori i treni che da programma avrebbero dovuto percorrere quel tratto di linea saranno inviati su itinerario alternativo, con un aumento dei tempi di viaggio stimati fra 30 e 60 minuti

Disagi in vista per i pendolari, a causa di interventi di manutenzione straordinaria e di potenziamento tecnologico che RFI annuncia sulla rete ferroviaria Napoli-Salerno. Ci saranno percorsi alternativi per i viaggiatori.

Info utili

Accadrà da lunedì 21 settembre a domenica 11 ottobre. In questo periodo, sarà sospesa la circolazione dei treni sulla linea Napoli - Salerno via Monte del Vesuvio. Per l’intera durata dei lavori i treni che da programma avrebbero dovuto percorrere quel tratto di linea saranno inviati su itinerario alternativo, con un aumento dei tempi di viaggio stimati fra 30 e 60 minuti. In alcuni casi sarà anche necessario ricorrere a cancellazioni di corse o limitazioni di percorso. Gli interventi contribuiranno al miglioramento della linea con incremento degli standard di sicurezza, puntualità e affidabilità dell’infrastruttura. Le attività di cantiere, inizialmente previste in un periodo diverso, sono state posticipate a causa del lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19. I dettagli relativi ai provvedimenti di circolazione saranno disponibili su tutti i canali informativi - tradizionali e on line - di RFI e delle Imprese ferroviarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento