rotate-mobile
Cronaca

La Capitaneria sequestra un chilometro di rete da pesca

E' stata recuperata grazie all’impiego del battello pneumatico militare g.c. b70, e sequestrata in quanto costituiva un pericolo per la navigazione in violazione alle leggi di settore

Questa mattina gli uomini della capitaneria di porto di Salerno guidati del comandante Maurizio Trogu, hanno rinvenuto una rete da pesca a poca distanza dalla costa di una lunghezza di circa 800 metri. La rete è stata recuperata grazie all’impiego del battello pneumatico militare g.c. b70, e sequestrata in quanto costituiva un pericolo per la navigazione in violazione alle leggi di settore.

Nel solco delle direttive in indirizzo e coordinamento impartite dalla direzione marittima di Napoli, le operazioni di monitoraggio sulle acque compartimentali proseguiranno a tutela delle attività balneari in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Capitaneria sequestra un chilometro di rete da pesca

SalernoToday è in caricamento