menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada statale 163 “Amalfitana”, riaperto il tratto a Ravello

Lungo il versante - nella tarda serata dell’8 marzo - i Vigili del Fuoco avevano riscontrato e comunicato il pericolo di caduta massi: da qui, il provvedimento

A partire dalle ore 12.30 circa di oggi, è tornato regolarmente fruibile – in entrambe le direzioni – il tratto di strada statale 163 “Amalfitana” in corrispondenza del km 31,000, a Ravello. Ultimatim infatti, gli interventi di messa in sicurezza, realizzati dal Comune di Ravello, sul versante attiguo alla statale, lungo il quale - nella tarda serata dell’8 marzo - i Vigili del Fuoco avevano riscontrato il pericolo di caduta massi.

La revoca della chiusura

Questa mattina, dunque, Anas ha emesso – quale atto amministrativo necessario – l'opportuna revoca dell’Ordinanza ed ha provveduto alla rimozione dei new-jersey precedentemente installati per la chiusura, oltre che al coordinamento della viabilità in loco, con il supporto della Polizia Locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento