Scuola, De Luca annuncia il ritorno il 14: "Screening di massa, mascherine e no alle classi pollaio"

De Luca: “Questo calvario finirà quando avremo il vaccino, probabilmente entro fine dell’anno"

Si terrà domani, sabato 11 luglio, alle ore 10:30, nell'auditorium del Centro Direzionale di Napoli (Isola C3), l'iniziativa “La Regione Campania per la scuola”. Saranno presentati, tra l'altro, il Piano dell’Edilizia Scolastica e il piano Scuola Sicura, con gli interventi del presidente Vincenzo De Luca e dell'assessore Lucia Fortini. ​

L'annuncio

E a proposito di scuola, De Luca, nel corso della diretta Facebook del venerdì, ha annunciato che, probabilmente, in Campania si tornerà tra i banchi il 14 settembre e non il 24 come inizialmente pensato, per cui non mancherà uno “screening di massa tra il personale docente, 180 mila tamponi, e mascherine per tutti gli studenti”. De Luca parla di controlli strettissimi e controllo “ossessivo dei nuovi focolai”, perchè l’epidemia è “ancora in corso”, nonostante i dati nella regione siano ad oggi confortanti. Per riaprire le scuole prima delle elezioni regionali per De Luca, dunque, sarà  necessario fare tamponi a tutto il personale scolastico, distribuire mascherine a tutti gli studenti e provvedere perché non ci siano “scuole pollaio”.

Parla De Luca

“Questo calvario finirà quando avremo il vaccino, probabilmente entro fine dell’anno. Poi ci vorrà ancora qualche mese prima di iniziare la vaccinare globale. Viviamo quindi in questo periodo intermedio, in una fase che deve essere governata, come detto, con grande attenzione e consapevolezza dei cittadini.

Chi entra su un mezzo di trasporto deve obbligatoriamente indossare la mascherina. Questa è una misura obbligatoria e indispensabile. Ad oggi siamo una regione a contagio zero”
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento