Cronaca

Sorpreso con chiavi rubate e pistola: arrestato pregiudicato di Salerno

L'uomo di 40 anni, M.S le sue iniziali, è stato fermato dagli agenti della sezione "Falchi" della Questura con l'accusa di ricettazione. Alla vista degli agenti ha tentato la fuga nel traffico cittadino, ma è stato prontamente bloccato

Un pregiudicato salernitano, M.S le sue iniziali, è stato fermato dagli agenti della sezione “Falchi” della Questura con l’accusa di ricettazione. Il quarantenne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi innumerevoli precedenti penali per reati contro il patrimonio (furto aggravato continuato, rapina continuata ricettazione continuata, truffa, furto con strappo), l’8 settembre scorso ha terminato di scontare una pena definitiva a 6 anni per alcune rapine messe a segno negli anni scorsi.

Ma, nel corso di un controllo, i poliziotti hanno sorpreso l’uomo alla guida di un’autovettura, le cui chiavi sono state rubate all’interno di un’abitazione nel quartiere Sant’Eustachio lo scorso 6 gennaio, insieme ad un tablet ed un televisore. La stessa vettura, modello Lancia Y di colore nero, era stata segnalata dalla vittima di uno scippo, verificatosi nella serata del 15 gennaio, in Corso Vittorio Emanuele. Alla vista dei Falchi il pregiudicato ha tentato la fuga nel traffico cittadino, ma è stato bloccato in Via Trento. Durante il controllo, inoltre, è stato trovato in possesso anche di una pistola modello replica di un calibro 7,65, priva del tappo rosso. arrestat

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con chiavi rubate e pistola: arrestato pregiudicato di Salerno

SalernoToday è in caricamento