menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riciclaggio di auto: 4 denunce, sequestro di beni per 110.000 euro

Il personsale della Polizia Stradale di Salerno, infatti, ieri, ha sequestrato 2 auto e un caravan, denunciando quattro persone. Un importante risultato

E' giunta a termine una importante operazione della Polizia, dopo una settimana di intensa attività investigativa. Il personale della Polizia Stradale di Salerno, infatti, ieri, ha sequestrato 2 auto e un caravan, denunciando quattro persone. Il sequestro dei veicoli è frutto di un’articolata indagine nell’Agro nocerino – sarnese, con la predisposizione di servizi che hanno consentito di accertare l’esistenza di un sodalizio criminale dedito a commettere una serie di delitti, tra cui il furto di veicoli e la loro contraffazione.

In particolare, i poliziotti hanno accertato che i coinvolti con documenti di provenienza delittuosa, immatricolavano, in Italia o all’estero, i veicoli, ottenendo così nuove targhe a corredo, con tanto di pulitura (sostituzione del numero del telaio) con la successiva commercializzazione e, quindi, con il riciclaggio. In quest’ultimo periodo, su tutto il territorio nazionale, si è registrato un sensibile aumento dei furti di veicoli. L’attività conclusa nel pomeriggio di ieri da personale la Squadra di Polizia Giudiziaria, agli ordini dell’Ispettore Superiore Angelo Castellano, ha permesso di sequestrare 3 nuovissimi veicoli sui quali erano già stati “ritoccati” i numeri di telaio, impedendone così l'identificazione. Si tratta di un autocaravan mansardato Ducato di colore bianco con allestimento Chausson, una Mini countryman di colore bianco e un’Audi Q3 di colore grigio argento metallizzato. M.L. di 60 anni di Striano (Na), C. R. di 40 anni di Angri, (Sa), M.V. di 50 anni di San Valentino Torio (Sa) e P.A. di Napoli sono stati denunciati, dunque, per riciclaggio. Il duro colpo inferto all’organizzazione ha sottratto alla criminalità beni per un valore di oltre 110.000 euro. Sono in corso ulteriori e più approfondite indagini tese all’identificazione dei veicoli sequestrati e di tutti i sodali della scoperta organizzazione criminale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento