Ridotto il trasporto con ambulanze e auto mediche nella Valle dell'Irno, Valiante: "Conteremo i morti"

Valiante: "Parleremo immediatamente col Direttore Generale dell’Asl a cui chiederemo il ritiro del bando di gara. Della serie: quando non c’è confronto”

Assurdo e irresponsabile il bando di gara dell’Asl di Salerno per il rinnovo del servizio di emergenza urgenza 118. Drasticamente ridotto il trasporto con ambulanze e auto mediche a Baronissi e nell’intera Valle dell’Irno: così conteremo i morti.

Non usa mezzi termini, il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante che intende rivolgersi direttamente al direttore dell'Asl dopo la pubblicazione del bando di gara: "Parleremo immediatamente col Direttore Generale dell’Asl a cui chiederemo il ritiro del bando di gara. Della serie: quando non c’è confronto”, ha annunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento