Padula, disposto il rientro nelle proprie abitazioni per gli anziani della casa di riposo

Per evitare altri contagi nella struttura dove sono stati registrati diversi casi di Covid-19, e poichè l’ASL Salerno ritiene l’attuale soprannumero degli ospiti una condizione di ulteriore rischio, il sindaco ha preso tale decisione

Stabilito il rientro degli ospiti della Casa Famiglia “San Pio” presso le proprie abitazioni: a deciderlo, il sindaco di Padula, Paolo Imparato. Al fine di evitare altri contagi nella struttura dove sono stati registrati diversi casi di Covid-19, e poichè l’ASL Salerno ritiene l’attuale soprannumero degli ospiti una condizione che di per sé costituisce ulteriore rischio, il primo cittadino ha ordinato al Consorzio Sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni di dare esecuzione al provvedimento.

Intanto, la proprietaria della struttura è ricorsa al Tar e resta in attesa dell'udienza a metà maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento