Incidente mortale a Battipaglia, riesumata la salma di Maria Rosaria Santese

La decisione di riesumare la salma che era stata sepolta al cimitero di Battipaglia, è stata presa dal sostituto procuratore della Repubblica di Salerno, Elena Cosentino

E' stata riesumata la salma di Maria Rosaria Santese, la ventenne di Battipaglia, figlia del noto imprenditore Renato Santese, morta tragicamente due settimane fa a causa di un incidente stradale, in via Cupa Filette.  La decisione di riesumare la salma che era stata sepolta al cimitero di Battipaglia, è stata presa dal sostituto procuratore della Repubblica di Salerno, Elena Cosentino.

L’autopsia è stata effettuata ieri, presso il nosocomio Santa Maria della Speranza. L’obiettivo degli inquirenti è quello di stabilire le cause esatte del decesso di Maria Rosaria Santese. La giovane ha perso la vita in sella alla sua Vespa, quando si scontrò con un suv, un Tiguan Volkswagen condotto da una donna, indagata per omicidio colposo. Accertamenti in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento