menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore comunale all'ambiente, Angelo Caramanno

L'assessore comunale all'ambiente, Angelo Caramanno

Gestione rifiuti e cooperative sociali: oggi l'incontro in Prefettura

L'assessore comunale all'ambiente Angelo Caramanno si sofferma sulla situazione di disagio vissuta in alcuni quartieri e replica anche alle polemiche e alle accuse degli ultimi giorni

"Al di là di qualche mal di pancia patologico, Salerno è una città pulita ed i salernitani sono contenti di viverci. Stiamo facendo un lavoro di convergenza dei lavoratori verso un solo gestore. Oggi pomeriggio saremo in Prefettura per le cooperative sociali. A margine della conferenza stampa di presentazione della Strasalerno, l'assessore comunale all'ambiente Angelo Caramanno si sofferma sulla situazione di disagio vissuta in alcuni quartieri e replica anche alle polemiche e alle accuse degli ultimi giorni.

La replica

Non cita mai il consigliere Paky Memoli, che l'ha invitato a dimettersi, né i consiglieri di opposizione Roberto Celano, Ciro Russomando e Giuseppe Zitarosa che hanno inviato una lettera al sindaco di Salerno Enzo Napoli denunciando sporcizia in città.  "C'è una situazione di sofferenza ma se serve per dare un futuro ai lavoratori, ben venga la sofferenza - replica l'assessore all'ambiente - Ricordo a tutti che si procederà a breve con circa duecento assunzioni in questo settore, proprio allo scopo di potenziare il servizio d'igiene urbana. Non sono d'accordo con il concetto città sporca: ci sono alcune zone in difficoltà ed è un dato oggettivo ma non si può generalizzare. Quando il servizio sarà affidato ad un solo gestore, non ci saranno piú alibi per nessuno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento