Una cucina abbandonata in strada: la rabbia del sindaco di Nocera Inferiore

Il primo cittadino Manlio Torquato ha condiviso sul proprio profilo facebook la foto dello scempio. E' accaduto nel quartiere di Montevescovado

foto facebook

"Che dire? La foto si commenta da sola". Non c'è rassegnazione ma indignazione nelle parole del sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato. Il primo cittadino ha condiviso sul proprio profilo facebook l'immagine dello scempio: nel quartiere di Montevescovado, è stata abbandonata una cucina.

Le reazioni

La foto della microdiscarica è diventata virale ma ha alimentato anche la rabbia dei cittadini. Adesso è caccia ai responsabili. Alcuni utenti di facebook, che hanno risposto al sindaco, sostengono che la cucina e gli altri rifiuti siano stati abbandonati da persone che non risiedono a Nocera Inferiore. Altri utenti del web, invece, accusano i nocerini e invocano l'installazione di telecamere di sorveglianza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento