Via Crispi terra di nessuno: "Noi abbandonati", la denuncia di Forza Italia

"A fronte degli esosi tributi comunali pagati, i più elevati d’Italia, residenti e commercianti non riscontrano servizi essenziali efficienti, lamentando in taluni casi l’assenza assoluta di interventi anche ordinari", scrive il consigliere comunale Roberto Celano

Via Francesco Crispi, a Salerno

"I residenti ed i commercianti di via Crispi lamentano condizioni di invivibilità e di assoluto abbandono da parte delle Istituzioni comunali". Lo scrive in una interrogazione al sindaco Napoli il consigliere comunale di Forza Italia Roberto Celano.

La lettera

"A fronte degli esosi tributi comunali pagati (i più elevati d’Italia) residenti e commercianti non riscontrano servizi essenziali efficienti, lamentando in taluni casi l’assenza assoluta di interventi anche ordinari che l’Amministrazione dovrebbe garantire - scrive Celano - Inoltre il servizio pulizia delle strade e di raccolta rifiuti è assolutamente insufficiente e spesso assente per giorni con conseguenti preoccupazioni anche di carattere igienico sanitario per i cittadini della zona. In via Crispi, nelle ultime settimane, si sono succeduti svariati furti ai danni di esercizi commerciali, presi letteralmente di mira da delinquenti. C'è insicurezza, i commercianti ed i residenti sono insoddisfatti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta

Il consigliere comunale Roberto Celano chiede all’amministrazione di sapere "se e quando intenda intervenire per rispondere risolutivamente alle istanze dei cittadini e dei commercianti di via Crispi che, seppur pagano tributi carissimi, lamentano l’assenza di servizi e di controllo del territorio". Chiede inoltre se "il Comune di Salerno intenda incentivare la presenza della vigilanza e del controllo del territorio da parte della Polizia municipale con qualche telecamera a circuito chiuso per dissuadere malintenzionati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento