rotate-mobile
Cronaca

Rifiuti non raccolti al mercato, gli ambulanti in regola: "La colpa è degli abusivi a cui viene concesso di vendere: le vere vittime siamo noi"

"La pessima figura e il danno di immagine sono innanzitutto di noi mercatali regolari che, a differenza di altri, rispettiamo la legge e anche la raccolta differenziata: perchè il Comune consente agli abusivi di vendere?", si chiedono un gruppo di ambulanti che si è rivolto alla nostra redazione per fare chiarezza

"Noi paghiamo le tasse, possediamo la licenza ed effettuiamo regolarmente la raccolta dei rifiuti. Eppure dobbiamo assistere alle trasgressioni continue di chi, accanto a noi, vende agli stands nonostante sia abusivo e, in barba a ogni senso civico, non rispetta neanche le regole della differenziata". E' questa la denuncia di un gruppo di mercatali di via Piave che, rispondendo alla denuncia di Salerno Pulita circa la mancata raccolta dei rifiuti, ha precisato di essere la prima vittima del comportamento scorretto dei venditori senza licenza.

Leggi>>>L'avviso di Salerno Pulita

"Perchè il Comune consente agli abusivi di lavorare al mercato? - insistono gli ambulanti in regola - I venditori abusivi sono gli stessi che lasciano per terra i rifiuti e che non rispettano le norme civili, arrecando a tutti noi un danno di immagine, oltre che disagi a livello igienico: Salerno Pulita ha mostrato il degrado del mercato provocato solo dagli abusivi a cui non dovrebbe essere concesso neanche di lavorare". In conclusione, i mercatali regolari chiedono maggiori controlli da parte della Polizia Municipale e, quindi, immediati provvedimenti da parte del Comune contro i venditori abusivi, per il rispetto della legalità e della corretta concorrenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti non raccolti al mercato, gli ambulanti in regola: "La colpa è degli abusivi a cui viene concesso di vendere: le vere vittime siamo noi"

SalernoToday è in caricamento