rotate-mobile
Cronaca

"Rifiuti non raccolti sul Corso perchè consegnati in modo errato? Intollerabile": Celano contro Salerno Pulita

Celano: "Gli incivili vanno stanati e severamente sanzionati, non è però tollerabile che i rifiuti non vengano rimossi e che si offra uno spettacolo indecoroso a chi è in visita alla città"

L'intero corso Vittorio Emanuele si presentava invaso  dai rifiuti non raccolti dalla partecipata, in quanto, secondo gli operatori, la  spazzatura contenuta nei sacchetti non sarebbe stata conforme con il rifiuto da conferire in giornata.

Lo denuncia il consigliere comunale di opposizione, Roberto Celano: "E' palesemente impossibile che tutti i residenti del Corso abbiano conferito rifiuti in maniera non conforme alle disposizioni e che un controllo generalizzato avrebbe richiesto svariate ore di impegno. - dice Celano- Non è, in ogni caso, ammissibile che si lascino i rifiuti abbandonati in strada (perfino sacchetti aperti!) sul corso principale della città, con il caldo e l'afa che stiamo vivendo e con possibili conseguenze di natura igienico sanitaria. Gli incivili vanno stanati e severamente sanzionati, non è però tollerabile che i rifiuti non vengano rimossi e che si offra uno spettacolo indecoroso a chi è in visita alla città. I controlli, inoltre, andrebbero effettuati con costanza non solo sul corretto conferimento da parte dei cittadini, ma anche sull'attività della società  e  di taluni operatori,  al fine anche di verificare il rispetto del contratto di servizio ed assumere eventualmente conseguenziali provvedimenti. Quanto sta accadendo non è più tollerabile!", ha concluso, puntando il dito contro l'amministrazione.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rifiuti non raccolti sul Corso perchè consegnati in modo errato? Intollerabile": Celano contro Salerno Pulita

SalernoToday è in caricamento