rotate-mobile
Cronaca

Rifiuti, presentati gli ispettori ambientali al comune

Entreranno in servizio immediatamente tutti e 23 e affiancheranno la polizia municipale nel contrasto all'abbandono dei rifiuti

Come annunciato nei giorni scorsi sono stati presentati al comune di Salerno i 23 ispettori ambientali volontari che affiancheranno gli uomini della polizia municipale nell'opera di contrasto all'abbandono di rifiuti sul territorio. Il comune ha precisato, a differenza di quanto riferito in precedenza, che tutti e 23 gli ispettori ambientali (e non 20) entreranno in servizio immediatamente.

Presente alla cerimonia il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, che ha ringraziato i volontari ambientali "per il loro impegno concreto, per la loro disponibilità in un lavoro di cittadinanza attiva e di sostegno all'amministrazione comunale, che testimonia la nuova sensibilità della Salerno europea, chiamata sempre più ad acquisire comportamenti civili e responsabili".

"Gli ispettori saranno chiamati ad un doppio impegno: da un lato un lavoro di educazione e di formazione nei confronti dei cittadini, dall'altro un lavoro di controllo e sanzione delle trasgressioni e delle violazioni. La vostra missione - ha detto il sindaco ai volontari - sarà tanto più determinante in un periodo in cui lo straordinario afflusso di visitatori determina un maggiore accumulo di rifiuti nelle strade della città".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, presentati gli ispettori ambientali al comune

SalernoToday è in caricamento