Cronaca

Rifiuti abbandonati nella riserva naturale di Colliano: in tre finiscono nei guai

Il personale dell’Anpana dei Monti Picentini ha provveduto ad ispezionare, su base di scelta randomica, l’interno degli scatoli e delle buste di rifiuti presenti

Le guardie giurate del Distaccamento dei Monti Picentini dell’Anpana di Salerno hanno svolto un sopralluogo presso la Riserva Naturale dei Monti Eremita nel territorio di Colliano. L’intervento ha interessato l’area adiacente alla Strada Provinciale 218, ovvero il lato esterno della carreggiata ed sull’attigua scarpata. 

I controlli

Durante l’ispezione, sono stati rinvenuti rifiuti di ogni genere, tra i quali: mobili, plastica, elettrodomestici (forno, televisori), mobilio (divano), pentole da cucina, materiale di risulta, frazione umida, ma anche rifiuti sanitari speciali e vari rifiuti urbani. Il personale dell’Anpana ha provveduto ad ispezionare, su base di scelta randomica, l’interno degli scatoli e delle buste di rifiuti presenti. Dall’ispezione sono emersi elementi fondamentali ed univoci da cui è risultato possibile risalire all’identità di tre responsabili. Il dirigente della sezione provinciale, Vincenzo Senatore, riferisce che i responsabili saranno sanzionati e che è stata informata anche la Procura di Salerno: “Gli incivili non vanno in pensione mai e noi siamo pronti ad intensificare i servizi al fine di contrastare il deposito incontrollato dei rifiuti”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati nella riserva naturale di Colliano: in tre finiscono nei guai

SalernoToday è in caricamento