Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Pontecagnano Faiano

Smaltimento illecito di rifiuti: blitz nei Picentini, sanzionate attività commerciali

Grazie ad una serie di capillari controlli è stato accertato che alcuni privati ed alcune ditte, dopo aver effettuato la manutenzione di esercizi commerciali, smaltivano illecitamente i rifiuti lungo le aree di sosta dell’Ofantina

Una vasta operazione coordinata dal Comando di Polizia Municipale di Montella, si è svolta nei scorsi giorni non solo in provincia di Avellino ma anche nelle aree limitrofe del Parco Regionale dei Monti Picentini.

 I dettagli

L’operazione, alla quale ha partecipato anche personale del Nucleo Guardie Giurate Ambientali Accademia Kronos di Salerno ed Avellino, ha consentito di porre in essere una serie di controlli utili che sono serviti a prevenire e reprimere qualsiasi attività di illecito smaltimento dei rifiuti. Infatti grazie ad una serie di capillari controlli è stato accertato che alcuni privati ed alcune ditte, dopo aver effettuato la manutenzione di esercizi commerciali, smaltivano illecitamente i rifiuti lungo le aree di sosta dell’Ofantina. I rifiuti venivano abbandonati nelle piazzole ma anche nella boscaglia sottostante. Grazie ad una accurata attività ispettiva il personale tecnico delle Guardie Giurate di Accademia Kronos, riusciva a recuperare tra i rifiuti elementi utili a poter risalire e sanzionare i responsabili. Nel prosieguo dell’attività, il personale della Polizia Municipale e le guardie ambientali hanno monitorato un agriturismo ed altre attività commerciali aperte al pubblico. Anche in questo caso, proprio grazie ad una accurata ispezione, il personale operante ha accertato che i titolari delle attività non avevano conferito in modo corretto le diverse tipologie di rifiuti prodotti: puniti con sanzioni amministrative. E' stato verificato anche lo stato di saliute degli animali presenti nelle varie attività. Sono state contestate numerose violazioni amministrative in materia di non corretto conferimento dei rifiuti, mancato rispetto di alcune ordinanze comunali e contestate sanzioni per diverse migliaia di euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltimento illecito di rifiuti: blitz nei Picentini, sanzionate attività commerciali

SalernoToday è in caricamento