Controlli del Noe: 10 quintali di "batterie al piombo", sequestro e denunce

Al termine degli accertamenti, in assenza dei prescritti formulari e della idonea autorizzazione all’operazione, sono stati denunciati il legale rappresentante e due dipendenti di una impresa del settore dei ricambi per auto

In azione, a Sarno, i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale. I militari, infatti, stanno conducendo una mirata serie di verifiche rivolte alle imprese dedicate al recupero e al trattamento dei rifiuti speciali. La campagna è finalizzata essenzialmente ad accertare la correttezza delle operazioni di recupero dei rifiuti speciali, al possesso dei titoli abilitativi ed alle modalità delle operazioni di recupero, trasporto e smaltimento, con particolare riferimento al territorio dell’agro nocerino sarnese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scoperta

I militari del Noe nei pressi dello svincolo autostradale A30, dunque, hanno bloccato un furgone che aveva appena ultimato il recupero illecito di 10 quintali di rifiuti speciali pericolosi costituiti da “batterie al piombo”. Al termine degli accertamenti, in assenza dei prescritti formulari e della idonea autorizzazione all’operazione, sono stati denunciati il legale rappresentante e due dipendenti di una impresa del settore dei ricambi per auto, in un limitrofo Comune vesuviano e un produttore sarnese: dovranno rispondere di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.   I militari hanno sequestrato il mezzo ed i rifiuti trasportati. 
    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento