Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Battipaglia, controlli serrati sulle imprese dei rifiuti

L’area, attualmente sottoposta a sequestro preventivo, dovrà essere bonificata. Se tali termini non saranno rispettati, il Comune procederà contro i responsabili

In 90 giorni, le società dovranno rimettere in sicurezza l’area, rimuovendo i rifiuti e procedendo a smaltirli secondo le procedure di legge: lo stabilisce il Comune di Battipaglia che ha emesso un’ordinanza nei confronti di una impresa che opera nell’ambito del trattamento dei rifiuti speciali.

Il provvedimento

Come riporta Zerottonove, l’area, attualmente sottoposta a sequestro preventivo, dovrà essere bonificata. Se tali termini non saranno rispettati, il Comune procederà contro i responsabili, con il recupero successivo delle somme, oltre alle sanzioni penali previste per legge, nonchè con la denuncia alla Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battipaglia, controlli serrati sulle imprese dei rifiuti

SalernoToday è in caricamento