menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia

La spiaggia

Bagnanti circondati dai rifiuti: la "vergogna" della spiaggia di Pastena

La pulizia dell'arenile è di competenza del Comune di Salerno, ma essendo l'area ubicata in un cantiere, i cui lavori però sono incompleti, nessuno si occupa della manutenzione. L'amarezza dei residenti: "Nessuno viene a bonificare"

Un’immagine poco consona ad una città che aspira a diventare una delle principali mete turistiche italiane. Un’immagine che stride con lo splendido paesaggio che regala ai passanti il lungomare di Salerno. Un’immagine che, quanto prima, andrebbe cancellata. Stiamo parlando dell’immagine che, ormai da troppo tempo, caratterizza la spiaggia pubblica situata tra Pastena e Mercatello (su via Lungomare Colombo), dove decine di bagnanti (giovani, coppie, anziane, famiglie con bambini) sono costretti a prendere il sole e a tuffarsi circondati da cumuli di spazzatura. Rifiuti di ogni genere abbandonati sull’arenile da quelli che, l’ex sindaco De Luca, continua a definire “i soliti cafoni”.

Uno accanto all’altro ci sono bustoni pieni di bicchieri di plastica e altri con rifiuti organici di vario genere, scatoloni di carta stracolmi di spazzatura accanto a coperte, sedie rotte e oggetti arrugginiti. Inevitabile l’emissione in aria di odori nauseabondi che infastidiscono e provocano l’ira di bagnanti e i residenti. “E’ così da tempo – dicono all’unisono – ma a nessuno interessa. Nessuno viene a pulire, nessuno controlla”.

La pulizia delle spiagge è di competenza del Comune di Salerno, ma essendo l’area in questione ubicata all’interno del cantiere dove erano previsi i lavori di collocazione a mare delle barriere soffolte, che avrebbero dovuto proteggere il litorale dall’erosione costiera, nessuno se ne occupa. E questa è l’immagine..........

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento