menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificazione del Teatro Arbostella: De Luca ricorda Gino e illustra gli interventi

De Luca "Abbiamo deciso come Regione Campania di dare un finanziamento per ristrutturare il teatro, per completare questo polo di vita culturale e sociale che è diventato davvero molto bello"

Un messaggio di speranza e di rinascita il 2021 per la cultura salernitana: la Regione Campania ha approvato un importante finanziamento per lavori di riqualificazione e ristrutturazione del Teatro Arbostella di Salerno che l'anno scorso ha visto la scomparsa dell'anima del teatro stesso e decano della cultura salernitana Gino Esposito. Accompagnato dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, con la presenza del parlamentare del PD Piero De Luca e dell'assessore comunale Angelo Caramanno, il Governatore De Luca ha voluto ricordare la figura di Gino al quale nel 2006, quando sindaco del capoluogo, affidò la direzione artistica di uno spazio, nato da una scuola e diventato nel corso degli anni faro importante della cultura cittadina della zona orientale. Il Teatro Arbostella, negli anni, con il suo successo di pubblico per le manifestazioni sia invernali che estive si è contraddistinto nel panorama non solo cittadino ma anche regionale con numerosi spettacoli di rinomate compagnie partenopee e non, lanciando alla ribalta nazionale anche nuovi attori oggi professionisti del settore. 

Parla il Governatore Vincenzo De Luca

Sono qui per ricordare con affetto Gino Esposito che ha amato Salerno, il teatro e la cultura. Se abbiamo realizzato queste belle cose è anche per merito suo, e dunque dobbiamo dirgli grazie ricordarlo con grande affetto. Lo dico al figlio Arturo e la moglie Immacolata Caracciuolo in veste di presidente, perché voglio che arrivi a te il mio sentimento di amicizia e di ricordo affettuoso nei confronti di tuo padre.

Abbiamo deciso come Regione Campania di dare un finanziamento per ristrutturare il teatro, per completare questo polo di vita culturale e sociale che è diventato davvero molto bello. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento