Gelo in aula, riscaldamento insufficiente in numerosi istituti del salernitano: l'appello alla Provincia

La deputata del Movimento Cinque Stelle, Virginia Villani, dopo le segnalazioni ricevute da numerosi istituti della provincia di Salerno ed in particolare, dell'Agro Sarnese Nocerino e dell'Irno, ieri mattina ha scritto al presidente Strianese

Disagi e gelo, all'IIs Trani Moscati di Salerno ed in altre scuole salernitane, come ci segnalano alcuni studenti. "I riscaldamenti vengono spenti alle ore 12, ma noi terminiamo la scuola nel primo pomeriggio: con il freddo di questi giorni, riesce davvero complesso seguire le lezioni senza termosifoni", hanno denunciato alcuni alunni del Trani Moscati che chiedono alla Provincia il prolungamento dell'orario di funzionamento dei riscaldamenti nella struttura.

I disagi

E intanto, la deputata del Movimento Cinque Stelle, Virginia Villani, dopo le segnalazioni ricevute da numerosi istituti della provincia di Salerno ed in particolare, dell'Agro Sarnese Nocerino e dell'Irno, ieri mattina ha scritto al presidente di Palazzo Sant'Agostino, Michele Strianese per chiedere un immediato intervento.

La denuncia di Villani


In alcuni istituti di competenza provinciale, come al Liceo Caccioppoli di Scafati, è stato necessario interrompere le lezioni. Stessa situazione anche al ProfAgri di Castel San Giorgio, negli istituti superiori di Sarno, Mercato San Severino e Angri: l’impianto termico risulta malfunzionante o spento in alcuni casi con gravi disagi per alunni e personale scolastico. Pertanto, ho chiesto al Presidente della Provincia di porre con urgenza rimedio al grave disservizio, per tutelare il diritto allo studio dei nostri alunni, dando disposizioni al Responsabile di rimettere in funzione in modo celere gli impianti in maniera da avere la temperatura interna alle scuole adeguata, costante e conforme alle norme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Maximall di Pontecagnano: arriva "Mondo Convenienza", nuovi posti di lavoro

Torna su
SalernoToday è in caricamento