Rischio lincenziamenti per La Città: 5 giorni di sciopero, incontro al Comune

L'assemblea dei redattori incontrerà la cittadinanza e la stampa lunedì 4 febbraio alle 10 presso la sala del Gonfalone di Palazzo di Città alla presenza del presidente dell'Ordine dei giornalisti Ottavio Lucarelli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L'Assemblea dei redattori del quotidiano “la Città”, dopo aver atteso invano una risposta dell'azienda ai plurimi inviti a ritirare la procedura di licenziamento e tornare al tavolo delle trattative, ribadisce tutte le contestazioni già espresse sulla sussistenza dei presupposti per una riduzione di organico e attua da oggi 5  giorni di sciopero.

Pertanto da domani, e per cinque giorni, il quotidiano “la Città” non sarà in edicola e il sito internet non sarà aggiornato. L'assemblea dei  redattori incontrerà la cittadinanza e la stampa lunedì 4 febbraio alle 10 presso la sala del Gonfalone di Palazzo di Città alla presenza del presidente dell'Ordine dei giornalisti Ottavio Lucarelli e del sindacato regionale.

L'assemblea dei redattori
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento