rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

Rissa con coltellate a Cava: un ferito, un arresto e tre denunce

L'episodio si è verificato in una piazza della città metelliana. La rissa tra due fratelli di Nocera Inferiore e due fratelli di Cava sarebbe scoppiata per futili motivi. Arrestato il feritore, un 23enne di Nocera

E' di un ferito e di un fermo oltre che di tre denunce per rissa il bilancio dei provvedimenti presi dalle forze dell'ordine in merito ai disordini scoppiati a Cava de' Tirreni. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti due fratelli di Cava de' Tirreni e due fratelli di Nocera Inferiore avrebbero dato luogo ad una rissa scoppiata, sembrerebbe, per futili motivi. Uno dei fratelli "nocerini", 23 anni, ha quindi estratto un coltello e colpito uno dei due "cavesi", anche lui 23enne. Il giovane è stato portato in ospedale e i medici lo hanno soccorso stilando per lui una prognosi di 15 giorni, fortunatamente quindi nulla di grave.

I carabinieri hanno avviato le indagini e sono quindi riusciti a fermare il giovane nocerino e lo hanno condotto presso il carcere di Salerno, zona Fuorni. Gli altri tre sono stati denunciati per rissa. I militari della tenenza di Nocera Inferiore, che hanno collaborato con i carabinieri di Salerno, hanno trovato il coltello usato nella rissa nell'abitazione del feritore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa con coltellate a Cava: un ferito, un arresto e tre denunce

SalernoToday è in caricamento