menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa tra ambulanti abusivi in Piazza della Concordia per un posto vendita

L'episodio si è verificato nella serata di ieri. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia, che sono riusciti a riportare la tranquillità sul lungomare cittadino

Traffico paralizzato e momenti di forte tensione, tra Piazza della Concordia e Lungomare Trieste,  nella serata  del 6 agosto all’incirca alle 22, con l’intervento interforze di carabinieri e polizia,  per una rissa scoppiata tra ambulanti abusivi ( tra questi due donne che sono venute alle mani ), comunitari ed extracomunitari, probabilmente per questioni di spazi di vendita. Sulla vicenda interviene Massimo De Fazio, esponente cittadino di  Noi con Salvini, il quale dichiara: "Ripropone il problema della sicurezza e del decoro di Piazza della Concordia, una zona centralissima di Salerno, biglietto da visita delle nostra città per chi proviene da fuori, purtroppo abbandonata al più totale degrado ed insicurezza, rispetto alla quale l’amministrazione comunale è fin troppo distratta, nonostante le numerosissime segnalazioni provenienti dai residenti, in tema di ordine pubblico e di igiene urbana”.

Per De Fazio “si continua colpevolmente ad ignorare il problema rispetto ad una situazione che meriterebbe ben altra attenzione da parte delle forze dell’ordine e, soprattutto, da parte  di Salerno Mobilità, anche per il parcheggio selvaggio di automobili e furgoni di proprietà degli ambulanti abusivi, spesso non multati e  che sottraggono spazi di sosta ai residenti che  pagano regolarmente per poter sostare nella zona cui hanno diritto. Sollecito ancora una volta – conclude l'esponente salviniano – gli statisti dell’amministrazione comunale di Salerno, vice-sindaco facente funzioni  in testa, arch. Vincenzo Napoli, ad occuparsi di cose terrene e a far rispettare le regole minime del vivere civile “.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento