rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Capaccio

Capaccio scalo, rissa in un bar: tre persone finiscono in manette

Cinque cittadini extracomunitari hanno dato luogo ad una rissa in un bar e sono fuggiti all'arrivo dei carabinieri: tre di loro, marocchini, sono stati fermati ed arrestati dai militari della compagnia di Agropoli

Rissa in un bar di Capaccio Scalo: a generare la collutazione cinque cittadini extracomunitari. Sul posto sono prontamente giunti i carabinieri della compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Raffaele Annicchiarico. I militari hanno preso ad inseguire i cinque: due sono riusciti a fuggire mentre tre persone sono state acciuffate dai carabinieri. Si tratta di tre cittadini marocchini, identificati per A. M. 45 anni, A. D. 32 anni e M. M. 42 anni. I tre, nessuno dei quali ferito fortunatamente in maniera grave, sono quindi stati arrestati e condotti presso il carcere di Salerno, zona Fuorni. I carabinieri sono al lavoro per identificare gli altri due protagonisti della rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio scalo, rissa in un bar: tre persone finiscono in manette

SalernoToday è in caricamento