Cronaca

Rissa nel carcere di Fuorni: arriva la condanna per 6 detenuti

Spuntarono bastoni. La direttrice del carcere, Rita Romano, provò a separare i facinorosi, insieme agli agenti di polizia penitenziare ma rimase ferita. Agli agenti furono rubate le chiavi dei cancelli divisori

Sei detenuti sono stati condannati dalla Terza Sezione Penale del Tribunale di Salerno, in seguito alla guerriglia che si scatenò nel 2018 all'interno della casa circondariale di Fuorni.

I dettagli

Sono stati condannati a 7 anni di reclusione un 32enne salernitano, a 6 anni e 8 mesi un 42enne salernitano e un 22enne di Pagani, a 3 anni e 8 mesi un 22enne salernitano, a 3 anni e 2 mesi un 42enne salernitano ed un 36enne di Pagani. I protagonisti della rissa furono un gruppo di detenuti salernitani e un altro gruppo di napoletani. Spuntarono bastoni. La direttrice del carcere, Rita Romano, provò a separare i facinorosi, insieme agli agenti di polizia penitenziare ma rimase ferita. Agli agenti furono rubate le chiavi dei cancelli divisori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa nel carcere di Fuorni: arriva la condanna per 6 detenuti

SalernoToday è in caricamento