Rissa sul Corso Garibaldi, sotto le Luci: prima il sequestro della merce e poi la lite

All'altezza di una nota libreria, infatti, un gruppo di persone ha iniziato un'accesa discussione

Foto archivio

Rissa, intorno alle 19, sul Corso Garibaldi, a Salerno. All'altezza di una nota libreria, infatti, un gruppo di persone ha iniziato un'accesa discussione, pare iniziata per il sequestro della merce di un venditore ambulante. Dalle parole si è passati ai fatti, con la lite degenerata in una vera e proprio zuffa che avrebbe coinvolto più di 10 persone, tra cui diversi extracomunitari.

L'intervento

Sul posto, la Polizia Municipale, i sanitari del 118, gli agenti della Questura e la Guardia di Finanza per sedare gli animi: non senza difficoltà, la situazione è rientrata senza gravi conseguenze. Indagini in corso, per ricostruire dinamica e cause del fatto.

Il commento del presidente della Commissione Trasparenza del Comune, Antonio Cammarota


Dopo i gravissimi episodi di violenza nel cuore del centro cittadino di sabato natalizio, e dopo essermi interfacciato con i sindacati dei vigili urbani, e dopo aver appreso e conosciuto i termini della vicenda, credo sia opportuno interrogare immediatamente l’assessore alla polizia municipale per conoscere e capire per quale motivo le dotazioni di sicurezza dei vigili urbani sono insufficienti e inadeguate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, come riferito nel corso dell’audizione in commissione trasparenza, non sono disponibili nè gli spray, nè le dotazioni di sicurezza, e la radio di ordinanza sulle auto non è efficace. In qualunque città, non solo europea, la sicurezza è la precondizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento