menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Discoteca

Discoteca

Movida violenta, giovane aggredito: ora rischia di perdere la vista

Una rissa per futili motivi è scoppiata sabato notte dinanzi l'ingresso di una nota discoteca della zona orientale del capoluogo. Ad avere la peggio un ragazzo di 24 anni che aveva provato a difendere i suoi amici

Non accennano a diminuire gli episodi di violenza nella movida salernitana. L’ultimo in ordine di tempo si è verificato sabato notte quando, davanti ad una nota discoteca della zona orientale del capoluogo, un ragazzo di 24 anni, residente a Eboli, è stato colpito al volto da un altro giovane al termine di una lite furibonda scoppiata per futili motivi. Il 24enne aveva cercato di difendere alcuni suoi amici che, in quel momento, stavano litigando con un altro gruppo.

Nella colluttazione, però, quest’ultimo ha riportato due fratture scomposte, naso e zigomo spaccati e seri danni alla vista. Ora è ricoverato presso l’ospedale Ruggi d’Aragona dove sarà sottoposto nelle prossime ore ad un intervento di ricostruzione maxillofacciale. Dell’accaduto non sarebbero state informate le forze dell’ordine, nessuno dei presenti pare abbia sporto denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento