Rissa a Montecorice, spunta un coltello: l'aggressore chiede di essere ricoverato in Psichiatria

L’uomo è stato denunciato per possesso abusivo di arma bianca, minaccia e danneggiamento

Tensione, ieri sera, a Montecorice: una lite in famiglia ha rischiato di sfociare nel sangue. Nella zuffa, esplosa per cause da accertare, è spuntato anche un coltello con cui uno dei presenti ha minacciato di ferire un'altra persona.

La denuncia

L’aggressore che aveva impugnato l'arma, poco dopo, si sarebbe presentato presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania chiedendo di esser ricoverato in Psichiatria. Sul posto i carabinieri: l’uomo è stato denunciato per possesso abusivo di arma bianca, minaccia e danneggiamento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento