rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

"Il posto per la moto è mio", rissa tra famiglie a Cava: tre feriti e sette denunce

L'episodio si è verificato all'interno del cortile di un condominio situato in via XXIV Maggio. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri che hanno avviato subito le indagini

Si sono vissuti minuti di forte tensione, venerdì sera, nel cortile di un condominio situato in via XXIV Maggio a Cava de’ Tirreni, dove - riporta Il Mattino oggi in edicola - andata in scena una violenta lite tra vicini di casa.

La violenza

Due famiglie (genitori e figli compresi), composte rispettivamente da tre e quattro persone, sono arrivate alle mani, al termine di una furibonda discussione, per la contesa di un posto nel cortile dove parcheggiare la moto. Due donne e il figlio di una delle esse sono rimasti feriti e, successivamente, sono stati trasportati in ospedale dalle ambulanze del 118. Le loro condizioni di salute, comunque, non sono gravi. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno denunciato le sette persone  per rissa aggravata.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il posto per la moto è mio", rissa tra famiglie a Cava: tre feriti e sette denunce

SalernoToday è in caricamento