menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capaccio, rissa tra ragazzi davanti a un noto locale della movida: cinque arresti

Una violenta colluttazione è andata in scena nella notte dinanzi a un noto locale di Capaccio. Ad azzuffarsi tre pregiudicati agropolesi con due giovani della zona. Sul posto sono giunti i carabinieri

Momenti di tensione la scorsa notte dinanzi a un noto locale della movida di Capaccio dove si è verificata una vera e propria rissa, nella quale sono stati utilizzati oggetti contundenti e anche alcune bottiglie di vetro. Sul posto sono giunte tre pattuglie dei carabinieri che, senza non poche difficoltà,  sono riuscite a sedare la zuffa e ad arrestare i pregiudicati agropolesi C.D. 18enne, S.M. 26enne, V.C 27enne ma anche A.T. 37enne e G.S. 24enne di Capaccio per i reati di rissa aggravata, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Dopo le cure mediche del caso tutti i protagonisti della violenta colluttazione sono stati ammanettati e condotti, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata di oggi presso le aule del tribunale di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento