Prima la lite, poi spunta la pistola a giocattolo: straniero aggredito a Scafati

L'episodio si è verificato, venerdì sera, nella centralissima via Roma. A dare l’allarme sono stati i residenti che hanno subito allertato i carabinieri

Si sono vissuti momenti di tensione, venerdì sera, nel centro storico di Scafati, dove un gruppo di giovane ha aggredito uno straniero in via Roma 

L'episodio

L’extracomunitario, che pare fosse ubriaco, avrebbe iniziato a discutere per futili motivi con i ragazzi italiani. E quando ha tirato fuori una pistola a giocattolo è scoppiata la rissa in cui uomo dei coinvolti ha ferito alla testa lo straniero dopo averlo percosso. A dare l’allarme sono stati i residenti che hanno subito allertato i carabinieri. Soltanto che, resisi conto del loro arrivo, i partecipanti alla rissa si sono dati tutti alla fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento