Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Rissa sul lungomare, poi i 2 feriti si rifugiano al Mc Donald's: la 1° ricostruzione

Sono in corso gli accertamenti della Squadra Mobile per sapere con esattezza la dinamica e l’identità dei coinvolti, nonchè il ruolo dei giovani identificati

Giungono notizie ufficiali dalla Questura di Salerno, in merito alla rissa che si è verificata ieri sera dinanzi al Mc Donald's di via Roma, a Salerno. Alle ore 21:20 circa gli agenti sono corsi sul Lungomare Trieste, presso il noto locale, per la segnalazione della zuffa per la quale due ragazzi avevano cercato “rifugio” all’interno del locale, inseguiti da un gruppo di altri giovani. A lanciare l'allarme, la responsabile del fast food tramite il numero d’emergenza 112: gli equipaggi della Sezione Volanti sono intervenuti sul posto mentre una parte dei giovani, all’udire delle sirene della Polizia, è fuggita.

Guarda>>>Il video

La prima ricostruzione

Immediati i soccorsi per i due sedicenni, che hanno riportato ferite al gluteo e alla coscia, causate da un oggetto acuminato nella colluttazione e sono stati trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Salerno. Sono in corso gli accertamenti della Squadra Mobile per sapere con esattezza la dinamica e l’identità dei coinvolti, nonchè il ruolo dei giovani identificati: dalla visione dei filmati e dalle sommarie informazioni testimoniali emerge che la rissa sia iniziata sul Lungomare Trieste, nei pressi della zona di Santa Teresa. La violenza sarebbe continuata all’esterno del locale, dove i due giovani feriti avrebbero cercato aiuto in quanto inseguiti da una parte del gruppo dei violenti. Indagini a tutto campo.

Il commento degli Studenti Salernitani

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa sul lungomare, poi i 2 feriti si rifugiano al Mc Donald's: la 1° ricostruzione

SalernoToday è in caricamento