menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo della rissa

Il luogo della rissa

Rissa davanti al negozio di casalinghi: quattro denunce a Pontecagnano

Un ragazzo di 20 anni e una donna di 53 anni, originaria di Montecorvino Pugliano, sono stati trasportati in ospedale per le ferite riportate. Alla base del litigio il mancato rispetto della fila

Sono quattro le persone denunciate a piede libero per l’aggressione verificatasi, nella serata di ieri, in pieno centro a Pontecagnano Faiano.

L'aggressione

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un ragazzo di 20 anni è stato malmenato dal gruppo davanti ad un negozio di prodotti casalinghi situato in Corso Umberto I. Il giovane sarebbe intervenuto per difendere una cliente. La rissa sarebbe scaturita per un litigio sul mancato rispetto della fila. Ad avere la peggio è stato proprio il 20enne, che è stato trasportato al pronto soccorso per  un trauma cranico e facciale; anche la donna di 53 anni, originaria di Montecorvino Pugliano, è stata presa in cura dal personale sanitario del Ruggi d’Aragona. Le indagini condotte dai carabinieri della Compagnia di Battipaglia sono tuttora in corso.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento