Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Prima le offese sui social e poi la rissa "dal vivo", a Sant'Arsenio: "caccia" ai ragazzini coinvolti

Numerosi adolescenti si sono dati appuntamento, tramite i social, dietro la palestra comunale, dopo essersi scambiati offese e minacce, culminate poi in uno scontro fisico organizzato

E' giunta tristemente anche nel salernitano, la nuova piaga che sta coinvolgendo giovanissimi di tutta Italia: a Sant'Arsenio, infatti, dei ragazzini ieri sera si sono dati appuntamento, tramite i social, dietro la palestra comunale, dopo essersi scambiati offese e minacce, culminate poi in uno scontro fisico organizzato.

Gli accertamenti

Diversi, i feriti, seppur lievi, dopo la rissa programmata dai protagonisti dell'increscioso "gioco". Sul posto, i carabinieri: indagini in corso, per far luce sull'accaduto e risalire ai responsabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima le offese sui social e poi la rissa "dal vivo", a Sant'Arsenio: "caccia" ai ragazzini coinvolti

SalernoToday è in caricamento