Cronaca

Santa Teresa, i filmati scagionano il branco: lite tra ragazze per il fidanzatino

In un primo momento qualcuno aveva fatto intendere che una ventina di minorenni aveva spalleggiato la quattordicenne che ha riportato escoriazioni guaribili in cinque giorni

Non vi è stata alcuna aggressione da parte di un gruppo di minorenni, sabato sera, nei pressi della spiaggia di Santa Teresa di Salerno. A fare chiarezza, oggi, sull’accaduto sono le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza del lungomare. I filmati, visionati dalla polizia, mostrano che il gruppo di ragazzini, tirato in ballo dalle due vittime (una madre con sua figlia di 12 anni), non ha partecipato alla rissa avvenuta nei pressi del solarium. Si è trattata, invece, di una zuffa tra quattro ragazze. di cui tre minorenni, per la contesa di un fidanzatino.

In un primo momento qualcuno aveva fatto intendere che una ventina di minorenni aveva spalleggiato la quattordicenne che ha riportato escoriazioni guaribili in cinque giorni. Alla zuffa ha preso parte anche una tredicenne in difesa della ragazza di 14 anni. Le indagini, eseguite dalla Squadra Mobile, sono state coordinate dal pm Angelo Frattini della Procura presso il Tribunale dei minorenni. Al momento non risulta nessun iscritto nel registro degli indagati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Teresa, i filmati scagionano il branco: lite tra ragazze per il fidanzatino

SalernoToday è in caricamento