menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa allo stadio di Castellabate, volano i seggiolini dalla tribuna: due feriti

L'episodio si è verificato durante la partita del girono H di Prima Categoria tra la capolista Vigor Castellabate e la Polisportiva Marina di Camerota

Nuovi episodi di violenza nei campi sportivi salernitani. L’ultima rissa si è verificata lo scorso sabato a Santa Maria di Castellabate durante la partita del girono H di Prima Categoria tra la capolista Vigor Castellabate e la Polisportiva Marina di Camerota. Tutto era iniziato nel migliore dei modi, con i tifosi delle due squadre che, prima della sfida, si sono anche scambiati le rispettive sciarpe e stretto le mani. Ma qualcosa durante la partita ha trasformato la gara in una vera e propria rissa.

Due tifosi della formazione ospite sono stati colpiti da un seggiolino lanciato dalla tribuna centrale dell’impianto sportivo Antonio Carrano da un tifoso della squadra locale. Il primo ha riportato un leggero ematoma alla fronte, mentre l’altro è stato colpito alla nuca. Fortunatamente per i due non è stato necessario l'intervento dei sanitari. L'episodio è accaduto intorno al decimo minuto del secondo tempo, in seguito al lancio di un fumogeno da parte dei sostenitori del Marina sul rettangolo di gioco all’indirizzo del direttore di gara.

Di qui il caos che ha costretto l’arbitro a sospendere la partita, ripresa dopo circa 20 minuti, quando gli animi delle due tifoserie si sono definitivamente placati. La sfida calcistica si è conclusa con un pareggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento