rotate-mobile
Cronaca Vallo della Lucania

Movida violenta a Vallo: ragazzo aggredito, il padre lo difende e il branco ferisce anche il genitore

Il genitore ha raggiunto i presunti responsabili dell'aggressione al ragazzo, iniziando a litigare: dalle parole si è passati ai fatti e il branco ha costretto anche il papà del ferito a ricorrere alle cure ospedaliere

Movida violenta a Vallo della Lucania. In piazza Vittorio Emanuele, sabato notte, sono intervenuti i sanitari per un ragazzo ferito che, secondo quanto riporta Infocilento, avrebbe inizialmente raccontato di essere caduto. Poco dopo, tuttavia, il malcapitato è stato raggiunto da suo padre che ha fornito un'altra versione dei fatti: il ragazzo era stato aggredito. Lo stesso genitore ha raggiunto i presunti responsabili, iniziando a litigare: dalle parole si è passati ai fatti e il branco ha costretto anche il papà del ferito a ricorrere alle cure ospedaliere.

Le indagini

Sul posto, dunque, sono giunti i carabinieri per gli accertamenti del caso: si indaga per ricostruire l'esatto accaduto e le cause della rissa.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta a Vallo: ragazzo aggredito, il padre lo difende e il branco ferisce anche il genitore

SalernoToday è in caricamento