rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Pontecagnano Faiano

Pontecagnano Faiano, rissa in via Amerigo Vespucci: quattro arresti

Due coniugi e altre due persone, madre e figlio, hanno dato luogo ad una rissa dopo un litigio scaturito per futili motivi di vicinato: sono stati tutti arrestati

Una banale lite tra vicini di casa degenera in rissa, in quattro restano feriti ed in quattro finiscono ai domiciliari: è accaduto nella serata di ieri a Pontecagnano Faiano. Il tutto è accaduto in via Amerigo Vespucci: i coniugi G. S. (40 anni) e E. P. (33 anni) hanno avuto una accesa discussione, poi diventata rissa, con N. M. 48 anni e C. F. A. 25 anni, madre e figlio. Tutti e quattro sono disoccupati. Al culmine di una violenta discussione per futili motivi di vicinato i quattro hanno iniziato a darsele di santa ragione procurandosi reciproche lesioni giudicate guaribili dai sanitari nel giro di quattro giorni. A porre fine alla rissa l'intervento dei carabinieri della locale stazione (agli ordini del maresciallo Andrea Ciappina) e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Battipaglia (agli ordini del capitano Giuseppe Costa e del tenente Gianluca Giglio), che hanno tratto in arresto i quattro in flagranza del reato di rissa ponendoli agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano Faiano, rissa in via Amerigo Vespucci: quattro arresti

SalernoToday è in caricamento