Due risse in poche ore, a Salerno: intervengono le forze dell'ordine

La prima è avvenuta ieri mattina nei pressi di piazza monsignor Grasso a Mercatello la seconda in centro, in via Roma, nei pressi della chiesa di Santa Lucia, come riporta La Città

Non c'è pace per i salernitani: come riporta La Città, si sono verificate due risse tra extracomunitari a poche ore di distanza. La prima è avvenuta ieri mattina nei pressi di piazza monsignor Grasso a Mercatello la seconda in centro, in via Roma, nei pressi della chiesa di Santa Lucia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

Uno degli stranieri coinvolto nella zuffa di Mercatello è stato bloccato dalle forze dell'ordine, allertate dai passanti. In via Roma, poco dopo, sarebbero spuntati anche un martello e una mazza. Sul posto, la polizia: i malviventi, tuttavia, sono fuggiti, facendo perdere le proprie tracce. Ignoti i motivi delle due liti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento